sabato 22 aprile 2006

libromania

Oggi in pausa pranzo mi sono trascinata fino alla Feltrinelli con la precisa, decisa, chiara idea di comprare "Don Chisciotte della Mancia" di Miguel de Cervantes, allora entro con passo fermo, mi dirigo al reparto tascabili, ordine alfabetico:  A...A...a...B...baricco...bukowsky...C...ca... Cel...CERVANTES,  eccolo... TASCABILE??? Mi si para davanti un tomo, anzi due di 1000 pagine l'uno, circa, per un costo di 19€...illustrato, però! Ho rimesso al suo posto il mattone in fretta e furia, non si sa mai che crolla il muro e mi sono diretta verso i veri tascabili!


Sono uscita dalla libreria con "Il viaggio delle bottiglie vuote" di Kader Abdolah, ho letto una trentina di pagine, per ora pare bello!
La scelta è stata fatta in base alla copertina, devo ammetterlo!


me le son bevute tutte io!

3 commenti:

  1. utente anonimo24 aprile 2006 14:38

    sembra lo sfondo di windows...:)

    bacii

    ele

    RispondiElimina
  2. haha dici che sono così messa male da essere attratta dalle cose che ricordano winzozz, cumputerismi e loro crismi (licia kiss me) ???

    porcaccia, cmq l'avevo notato anch'io!

    strabaci

    RispondiElimina
  3. utente anonimo26 aprile 2006 11:28

    io non direi MAI che sei messa TROPPO male!!!;)

    bacetti

    ele

    RispondiElimina