venerdì 21 aprile 2006

improvvisamente...

Esco coi cani, anzi le cane, le porto al solito giardino infondo alla via e mi rendo conto che la terra si sta svegliando, i primi sbadigli del mattino li ha fatti qualche settimana fa, quando sui rami apparentemente secchi sono spuntate tenere foglioline, ma sta sera ha fatto sentire la sua voce, i primi concerti delle rane, gli uccellini che canticchiano tutto il giorno.


La terra si è ripresa da questo lungo inverno, ora tocca ame uscire dal letargo, smettere di poltrire...ma sarà difficile, infondo sono nata ad aprile e si sa "Aprile dolce dormire" ce l'ho nel sangue!


Buon risveglio a tutti!

1 commento:

  1. utente anonimo21 aprile 2006 12:52

    è qualche giorno che annusiamo la nuova stagione..e lo sento anche dal cambiamento d'umore..è una fatica immane stare chiusi in ufficio!meno male che c'è il ponte!! ;)

    ele

    RispondiElimina