giovedì 15 giugno 2006

proprio non va giù...

Ci ho riprovato, o meglio, ci sto riprovando, ma quel benedetto libro che ho preso a Inedita a Genova (uno dei tanti che ho preso!) proprio non riesco a leggerlo, semplicemente la storia non mi prende, non mi piace...è brutto quando succede così, posso "perdonarmi" di abbandonare un libro perchè non è il momento giusto, con la promessa che lo finirò, ma difficilmente mi è capitato di lasciarli non letti per una questione di gusto...
Ci provo ancora qualche pagina dopodichè lo metto in libreria con il cartellino "incompiuto" che penzola fuori...

7 commenti:

  1. Però è uno dei diritti supremi del lettore, come direbbe Pennac, quello di non leggere e di abbandonare un libro. E poi il gusto cambia a seconda del momento quindi conceditelo questo perdono =)

    RispondiElimina
  2. Anche io tempo fa non mi perdonavo di non riuscire a terminare un libro anche se non di mio gradimento ma dopo qualche sofferenza nel convincermi a finirli ho concluso che non ne vale la pena. Se non ti piace, se continui a leggerlo è esattamente come non leggerlo... quindi mollalo!!!

    RispondiElimina
  3. @ cecia già, Pennac da questo sacrosanto diritto al lettore nel suo decalogo! e mi sa che ne farò uso!


    @ iljap è sempre un po' una sconfitta...dovrebbe esserlo più per lo scrittore che per i lettori...quindi...



    a tutti: accettasi suggerimenti di titoli!

    RispondiElimina
  4. utente anonimo16 giugno 2006 14:41

    molla il libro se non ti piace!! ;)


    suggerimento:

    LORIANO MACCHIAVELLI - Le piste dell'attentato (è il suo primo romanzo, datato 1974, sembra scritto ieri)

    Bellini anche quelli scritti con Guccini (il primo della serie è Macaronì)..andrebbero letti in ordine!!

    :*


    ele

    RispondiElimina
  5. ok, allora lo prenderò!

    apprposito...ti ricordi il libro che tu hai preso l'anno scorso, i racconti vari di scrittori italiani...cavolo non mi ricordo nemmeno una parola del titolo...

    beh prova a vedere se guardando il muro di libri ti viene in mente qual'era!


    baci!

    RispondiElimina
  6. utente anonimo19 giugno 2006 09:55

    dovrebbe essere CRIMINIO edito da Einaudi....se parli di quello che avevo in francia!! ;)

    :*

    ele

    RispondiElimina
  7. boh ...forse sì!

    in ogni caso segno anche quello nella lista "da leggere"...

    grasssie

    RispondiElimina